Articoli con tag: M. Cunningham

18969

The Goldlandbergs

Emanuel Gat voleva diventare direttore d’orchestra e il pallino della musica gli è rimasto; anche in questo ultimo lavoro The Goldlandbergs, infatti, come nel precedente Winter Variations, lo spunto è sonoro. In questo caso si tratta del documentario radiofonico che

18969

The Goldlandbergs

Emanuel Gat voleva diventare direttore d’orchestra e il pallino della musica gli è rimasto; anche in questo ultimo lavoro The Goldlandbergs, infatti, come nel precedente Winter Variations, lo spunto è sonoro. In questo caso si tratta del documentario radiofonico che

sacre Gallotta

Ancora una volta, il Sacre

Jean-Claude Gallotta ha dichiarato che l’idea per il Sacre du printemps gli è venuta incontro mentre stava ultimando la sua coreografia precedente; in particolare ha pensato che l’ultimo quadro dell’Homme à tête de choux, potesse combaciare perfettamente con l’immagine che

sacre Gallotta

Ancora una volta, il Sacre

Jean-Claude Gallotta ha dichiarato che l’idea per il Sacre du printemps gli è venuta incontro mentre stava ultimando la sua coreografia precedente; in particolare ha pensato che l’ultimo quadro dell’Homme à tête de choux, potesse combaciare perfettamente con l’immagine che

Trisha Brown Dance Company at Moma

Focus on Trisha Brown

Alla fine degli anni Sessanta, il gruppo di danzatori che seguiva le lezioni di Robert Dunn allo Studio Cunningham di New York e di Ann Halprin a San Francisco, cominciò a riunirsi in quello che sarebbe diventato lo spazio per

Trisha Brown Dance Company at Moma

Focus on Trisha Brown

Alla fine degli anni Sessanta, il gruppo di danzatori che seguiva le lezioni di Robert Dunn allo Studio Cunningham di New York e di Ann Halprin a San Francisco, cominciò a riunirsi in quello che sarebbe diventato lo spazio per

L’aurora di un impensabile

(Ormai siamo in Dicembre, sta terminando un altro anno: è nuovamente tempo di bilanci e ripensamenti. Così, rileggendo e riflettendo sui numerosi commenti ai miei ultimi post, pieni di spunti e di intuizioni, mi è venuta voglia di riproporre il

L’aurora di un impensabile

(Ormai siamo in Dicembre, sta terminando un altro anno: è nuovamente tempo di bilanci e ripensamenti. Così, rileggendo e riflettendo sui numerosi commenti ai miei ultimi post, pieni di spunti e di intuizioni, mi è venuta voglia di riproporre il

La scomparsa del passo

La  quasi totale scomparsa del passo, dal vocabolario dinamico della danza contemporanea, è un fenomeno appassionante da indagare. Faccio un primo tentativo di riordinare le idee. Il pas (in it. passo) nella danza è un insieme organizzato e formalizzato di

La scomparsa del passo

La  quasi totale scomparsa del passo, dal vocabolario dinamico della danza contemporanea, è un fenomeno appassionante da indagare. Faccio un primo tentativo di riordinare le idee. Il pas (in it. passo) nella danza è un insieme organizzato e formalizzato di