Articoli con tag: uomo

Wystawa_prac_Katarzyny_5522075

Digitale e dissacrante

Il Macro Testaccio, nell’ambito della rassegna Digitalife 2012, ha presentato, tra le altre cose, The rite of spring dell’artista polacca Katarzyna Kozyra. Sette grandi schermi formano un percorso circolare, articolato in corridoi e spicchi di spazio. La sensazione è dall’inizio

Wystawa_prac_Katarzyny_5522075

Digitale e dissacrante

Il Macro Testaccio, nell’ambito della rassegna Digitalife 2012, ha presentato, tra le altre cose, The rite of spring dell’artista polacca Katarzyna Kozyra. Sette grandi schermi formano un percorso circolare, articolato in corridoi e spicchi di spazio. La sensazione è dall’inizio

Il gesto di Ettore

In principio c’era suo padre, che la lanciava in aria, così in alto che le si mozzava il respiro in gola, e poi la afferrava al volo e la avviluppava in un abbraccio potente. Se gli appoggiava l’orecchio al petto,

Il gesto di Ettore

In principio c’era suo padre, che la lanciava in aria, così in alto che le si mozzava il respiro in gola, e poi la afferrava al volo e la avviluppava in un abbraccio potente. Se gli appoggiava l’orecchio al petto,

Due partite, nessuna vittoria

Homme, femme et enfant, 1931 On ne joue plus, 1932   A Parigi conobbi per caso un tizio che collezionava vecchi flipper. Abitava alla Bastille e aveva una grande casa ludica, bionda di legno e di luce, profumata di cera, con

Due partite, nessuna vittoria

Homme, femme et enfant, 1931 On ne joue plus, 1932   A Parigi conobbi per caso un tizio che collezionava vecchi flipper. Abitava alla Bastille e aveva una grande casa ludica, bionda di legno e di luce, profumata di cera, con