Articoli con tag: Festival Equilibrio 2013

Cuenca-Lauro-zero-work-in-progress-di-Elisabetta-Lauro-e-César-Augusto-Cuenca-Torres-5

Stregati da (zero)

  Puntare sui giovani si può, si deve e ripaga ampiamente. Lo ha dimostrato la serata di mercoledì scorso, proposta dal Festival Equilibrio alla sua dodicesima edizione. Gli artisti in scena erano i vincitori del concorso per giovani coreografi e

Cuenca-Lauro-zero-work-in-progress-di-Elisabetta-Lauro-e-César-Augusto-Cuenca-Torres-5

Stregati da (zero)

  Puntare sui giovani si può, si deve e ripaga ampiamente. Lo ha dimostrato la serata di mercoledì scorso, proposta dal Festival Equilibrio alla sua dodicesima edizione. Gli artisti in scena erano i vincitori del concorso per giovani coreografi e

wimvandekeybus_ultimavez_whatthebodydoesnotremember2-e1361867981687

Fino all’ultimo respiro

Continuano gli adattamenti di lavori firmati negli anni Ottanta, a beneficio di un pubblico giovane che non ha mai potuto vedere gli originali; ma anche, naturalmente, per chi conosceva già i pezzi più significativi dei coreografi emersi in quel decennio

wimvandekeybus_ultimavez_whatthebodydoesnotremember2-e1361867981687

Fino all’ultimo respiro

Continuano gli adattamenti di lavori firmati negli anni Ottanta, a beneficio di un pubblico giovane che non ha mai potuto vedere gli originali; ma anche, naturalmente, per chi conosceva già i pezzi più significativi dei coreografi emersi in quel decennio

danza-contemporanea-equilibrio-2013-peeping-tom-milano-arte-expo-danza

Peeping Tom, A louer

In uno spazio circondato da tende di velluto rosso, forse una scena  da teatro d’opera, con richiami a balconi per Giuliette, salotti pirandelliani, porte a vetri da Grand Hotel fuori stagione e scalinate da thriller, vive una strana creatura: una

danza-contemporanea-equilibrio-2013-peeping-tom-milano-arte-expo-danza

Peeping Tom, A louer

In uno spazio circondato da tende di velluto rosso, forse una scena  da teatro d’opera, con richiami a balconi per Giuliette, salotti pirandelliani, porte a vetri da Grand Hotel fuori stagione e scalinate da thriller, vive una strana creatura: una

images (2)

Dave St- Pierre, Creation 2012

Stefano Guerrieri  mi invia la cronaca dell’ultimo spettacolo di St- Pierre visto a Roma. Lo pubblico volentieri. Giornata morta. Sono stanco, è così drammaticamente facile abituarsi quasi ad ogni cosa. Entro in teatro e incontro le stesse facce di sempre.

images (2)

Dave St- Pierre, Creation 2012

Stefano Guerrieri  mi invia la cronaca dell’ultimo spettacolo di St- Pierre visto a Roma. Lo pubblico volentieri. Giornata morta. Sono stanco, è così drammaticamente facile abituarsi quasi ad ogni cosa. Entro in teatro e incontro le stesse facce di sempre.

177460_343841049029667_144443195_o

Fear and desire

Un attore lo sa che arriva prima o poi il momento temuto e atteso, in cui la propria vita comincia a rallentare e gira a vuoto, la realtà appare sfuocata e inafferrabile. In quel momento ci si chiede cosa sto

177460_343841049029667_144443195_o

Fear and desire

Un attore lo sa che arriva prima o poi il momento temuto e atteso, in cui la propria vita comincia a rallentare e gira a vuoto, la realtà appare sfuocata e inafferrabile. In quel momento ci si chiede cosa sto