Articoli con tag: Tel Aviv

L’insetto-stecco di Sharon Eyal

  All’apertura del sipario è in scena una creatura strana, dal corpo nero e dai lunghi arti, che si piegano con bizzarre angolazioni. Mi colpisce la solitudine dell’insetto-stecco, che procede lentamente, con una sua strampalata eleganza, cercando una direzione, un

L’insetto-stecco di Sharon Eyal

  All’apertura del sipario è in scena una creatura strana, dal corpo nero e dai lunghi arti, che si piegano con bizzarre angolazioni. Mi colpisce la solitudine dell’insetto-stecco, che procede lentamente, con una sua strampalata eleganza, cercando una direzione, un

Dead sea

L’acqua è densa, salata e di un lattiginoso turchese. Lei è giovane, chiara ed efebica. Il suo bel corpo nudo, armoniosamente ricurvo, è sospeso e sembra fluttuare passivamente. Ogni tanto cambia posizione, senza mai perdere il contatto con il pelo

Dead sea

L’acqua è densa, salata e di un lattiginoso turchese. Lei è giovane, chiara ed efebica. Il suo bel corpo nudo, armoniosamente ricurvo, è sospeso e sembra fluttuare passivamente. Ogni tanto cambia posizione, senza mai perdere il contatto con il pelo