Articoli con tag: Insegnamento

Auguri!

Festeggiamo  i 30 anni di danza  dell’associazione Choronde, a Roma, insieme a tutti voi, il 3 marzo prossimo, in via Cesare Balbo 4 dalle 17,30 alle 20. Non mancate!  Annunci

Auguri!

Festeggiamo  i 30 anni di danza  dell’associazione Choronde, a Roma, insieme a tutti voi, il 3 marzo prossimo, in via Cesare Balbo 4 dalle 17,30 alle 20. Non mancate! 

Qui, oggi, com’è meglio fare teatro?

Ospito qui di seguito un articolo di Isabelle Seleskovitch (traduttrice per l’audiovisivo e lo spettacolo e uditrice all’interno del progetto), a conclusione del percorso di allestimento dello spettacolo Noi, gli eroi, in scena a Roma. Tutte le informazioni su luogo, giorni e

Qui, oggi, com’è meglio fare teatro?

Ospito qui di seguito un articolo di Isabelle Seleskovitch (traduttrice per l’audiovisivo e lo spettacolo e uditrice all’interno del progetto), a conclusione del percorso di allestimento dello spettacolo Noi, gli eroi, in scena a Roma. Tutte le informazioni su luogo, giorni e

Viaggio intorno alla propria identità

Lavorare con allievi/attori mi stimola a considerare l’importanza degli aspetti drammaturgici insiti nello svolgersi di qualsiasi accadimento. Perciò ora a volte costruisco la lezione di danza contemporanea come una vera e propria partitura intorno a un tema e cerco di

Viaggio intorno alla propria identità

Lavorare con allievi/attori mi stimola a considerare l’importanza degli aspetti drammaturgici insiti nello svolgersi di qualsiasi accadimento. Perciò ora a volte costruisco la lezione di danza contemporanea come una vera e propria partitura intorno a un tema e cerco di

Il girotondo

C’è qualcosa di maggiormente compiuto e gioioso, di più elementare e condiviso del girotondo? È una danza di gruppo. È trasversale, presente in tutte le culture, ad ogni livello sociale e va bene per tutte le generazioni. È democratico perché

Il girotondo

C’è qualcosa di maggiormente compiuto e gioioso, di più elementare e condiviso del girotondo? È una danza di gruppo. È trasversale, presente in tutte le culture, ad ogni livello sociale e va bene per tutte le generazioni. È democratico perché

Pedagogia in transito

Si può parlare oggi di un nuovo modello di formazione per ciò che concerne la danza contemporanea? E che tipo di danzatore immaginiamo, per quale forma di danza, per quale genere di spettacolo? Nell’ambito dell’ottava Biennale Danse l’Afrique danse, svoltasi

Pedagogia in transito

Si può parlare oggi di un nuovo modello di formazione per ciò che concerne la danza contemporanea? E che tipo di danzatore immaginiamo, per quale forma di danza, per quale genere di spettacolo? Nell’ambito dell’ottava Biennale Danse l’Afrique danse, svoltasi

Due diverse prospettive

Corpo in due situazioni: sdraiato a terra, sul piano orizzontale e in piedi, lungo l’asse verticale della forza di gravità. Vittoria, piccola studentessa di danza, sintetizza così il concetto di ribaltamento dell’asse corporeo.

Due diverse prospettive

Corpo in due situazioni: sdraiato a terra, sul piano orizzontale e in piedi, lungo l’asse verticale della forza di gravità. Vittoria, piccola studentessa di danza, sintetizza così il concetto di ribaltamento dell’asse corporeo.

Sur les pas de Pina Bausch

In Francia è già uscito nelle sale con il titolo Les rêves dansants; da noi chissà… Intanto possiamo goderci la visione del trailer, e chi, negli anni, avesse avuto la fortuna di ammirare le due precedenti versioni di Kontakthof (per

Sur les pas de Pina Bausch

In Francia è già uscito nelle sale con il titolo Les rêves dansants; da noi chissà… Intanto possiamo goderci la visione del trailer, e chi, negli anni, avesse avuto la fortuna di ammirare le due precedenti versioni di Kontakthof (per

Un nuovo anno comincia…

Si parla naturalmente di anno scolastico, e soprattutto di corsi di danza che riprendono con il mese di ottobre un po’ in tutte le scuole private e pubbliche della penisola italiana. Con l’importante novità dell’apertura dei Licei coreutici, ancora troppo

Un nuovo anno comincia…

Si parla naturalmente di anno scolastico, e soprattutto di corsi di danza che riprendono con il mese di ottobre un po’ in tutte le scuole private e pubbliche della penisola italiana. Con l’importante novità dell’apertura dei Licei coreutici, ancora troppo