Due diverse prospettive

Corpo in due situazioni: sdraiato a terra, sul piano orizzontale e in piedi, lungo l’asse verticale della forza di gravità. Vittoria, piccola studentessa di danza, sintetizza così il concetto di ribaltamento dell’asse corporeo.

Advertisements

Un Commento

  1. Emiliano

    E’lo stesso “fanciullino” di cui parlava anche Pascoli. Dovremmo ritrovarlo dentro noi, prenderci un pò meno sul serio, forse capiremmo subito e con meno difficoltà la “semplicità” di certe cose che sono insite in noi, quasi istintive e naturali oserei dire. I bambini avranno anche tanto da imparare, ma quanto da insegnarci? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: